Scuola: Save The Children, meno abbandono in Trentino Aa

L'Italia, tra i Paesi europei, è quello dove i processi di resilienza sono meno sviluppati. Lo riferisce Save The Children, rilanciando la campagna 'Illuminiamo il futuro'. Si distingue positivamente tra le regioni italiane, spiega l'associazione, il Trentino Alto Adige, dove il 38% dei minori di 15 anni in condizioni socio-economiche e culturali svantaggiate si dimostra resiliente e nonostante le condizioni di svantaggio iniziali riesce a raggiungere le competenze minime sia in matematica che in lettura, incidenza superata solo in Lombardia, Veneto e Piemonte e significativamente più alta rispetto a quella nazionale del 20%. Secondo il rapporto dell'Organizzazione internazionale che dal 1919 lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro, il tasso di abbandono scolastico nella regione, dell'11,1% a Bolzano e del 7,9% a Trento, risulta inferiore rispetto alla media nazionale (13,8%). Quello di Trento è tra i meno elevati d'Italia (solo Umbria e Veneto registrano un tasso inferiore). (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...