Salone Libro: 'Finali possibili' di 37 ragazzi scuola media

L'hanno scritto 37 ragazzi di una scuola media del Trentino, dopo un percorso di approfondimento sull'uso corretto del web e sui pericoli. È il volume 'Finali possibili', edizioni del Faro, 105 pagine, a cura di Matilde Meazzi e Massimiliano Tonini, in questi giorni al Salone del Libro di Torino. Gli alunni sono di due classi terze della media Madruzzo di Dro e si sono cimentati nel scrivere un libro con diversi finali possibili del romanzo 'L'amico gentile', un lavoro della giornalista scientifica Viviana Lupi, della Fbk di Trento, che narra la storia di un bambino del futuro in una città dove tutto è connesso a Internet. "Prima di leggere - spiega Lupi dopo aver letto 'Finali possibili' - avevo immaginato di trovare un mondo più idilliaco e invece, oltre a gesta eroiche, coraggio e amicizia, negli scritti ci sono anche rapimenti, uccisioni, terrorismo e torture, spesso sotto forma di scenari da videogioco o di incubi dai quali poi ci si sveglia. Un aspetto su cui varrebbe la pena riflettere".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Padova Oggi
  2. Il Giornale di Vicenza
  3. Il Giornale di Vicenza
  4. Trentino
  5. Trentino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...